+39 349 401 1473
info@salvagenteitalia.org

Un Papà

Un Papà

Mi è stato detto che ho avuto la prontezza di intervenire solo perché non era uno dei miei figli quello che stava per soffocare.
Io penso che figlio tuo o non tuo, se sai come reagire lo fai e basta, perché hai la consapevolezza di sapere dove ‘mettere le mani’.
Io in quei lunghissimi secondi, avevo davanti a me il ragazzo con gli ‘occhialetti’ che con il suo bambolotto ci mimava la scena.