61.64% Raised
3.760,00 € raccolti su 6.100,00 €
64 Donatori
La campagna è terminata

 

Antonino, Tony per gli amici, è un combattente, quindi non può non piacere a Salvagente.

Abbiamo conosciuto la sua storia tramite la stampa, e non abbiamo potuto evitare di chiedergli di fare due chiacchiere.

Tony era uno sportivo, in superbike, ama le moto, aveva una vita bella e sana. Poi tutto è cambiato perché la SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) ha fatto capolino nella sua vita. Ora Tony è immobile in una poltrona, respira attraverso una macchina, ma non ha smesso di lottare, e di parlare.

Ha un problema: non può uscire di casa. E’ bloccato in casa sua. Perché? Non ha una carrozzina.

Per lui, ci vuole una carrozzina elettrica, una carrozzina di ultima generazione che lo aiuti anche a stare in stazione eretta per qualche minuto durante il giorno per aiutare i muscoli e l’intestino.

Soprattutto gli serve una carrozzina per poter uscire, fare un giro, respirare un po’ di aria aperta.

Questa carrozzina costa quasi 24000 Euro ma l’ASL ne paga solo 15.000:

Ha bisogno che qualcuno lo aiuti a colmare la differenza.

Salvagente è andata a casa a trovarlo, siamo stati accolti come amici, ci ha parlato, ci ha raccontato la sua storia e soprattutto non ci ha chiesto nulla… per questo abbiamo deciso di aiutarlo, sebbene non sia un bimbo.

Perché tutti hanno diritto ad una possibilità, tutti hanno diritto di avere una mano amica nelle difficoltà.

Per questo Tony c’è! …noi ci siamo!

Adesso tocca a te!